Presentazione del progetto: “Dalla mitologia alla contemporaneità attraverso il nostro sguardo”

219

logo-maf2Conoscere i miti legati alla cultura partenopea, facendo rivivere i luoghi più antichi di Napoli. È questo l’obiettivo di “M.A.F. Mythos, Arte e Foto”, un’iniziativa del progetto “Napoli Città Giovane: i giovani costruiscono il futuro della Città”, realizzato nell’ambito dei Piani Locali Giovani – Città Metropolitane, promossi e sostenuti dal Dipartimento della Gioventù – Presidenza del Consiglio dei Ministri e dall’Anci – Associazione Nazionale Comuni Italiani. Il progetto punta a coinvolgere giovani e i turisti della città, attraverso un percorso fotografico, senza tralasciare la parte archeologica e filosofica.

La presentazione del progetto M.A.F. e del “Contest M.A.F Fotografia 2014” è in programma il 25 giugno 2014, alle 18, nella sala del Capitolo nel complesso di San Domenico Maggiore. L’iniziativa è inserita nel programma “Giugno dei Giovani 2014”, promosso dall’assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Napoli. Durante l’evento di presentazione sarà allestito un set fotografico e realizzata una performance su Medusa con l’attrice partenopea Cristina Messere e le cantanti “Fede n Marlene”.

L’obiettivo del progetto M.A.F., nato da un’idea della fotografa Adelaide di Nunzio, è sviluppare un workshop artistico-fotografico sullo studio della mitologia e dei rituali annessi ai siti archeologici della città di Napoli per rielaborarli, in chiave contemporanea. Il percorso formativo è affidato a un team composto da Filippo Vosa, esperto di filosofia, dall’archeologa Simona Fedi e dai fotografi Adelaide di Nunzio e Pier Francesco Lanzillo, grazie alla collaborazione organizzativa di Francesca Vosa.
A novembre, la mitologia sarà rappresentata fotograficamente dai partecipanti in una mostra itinerante, collocata in diversi punti strategici della città di Napoli con il supporto di Giuseppe Graziani e Dante &Decumani. A fine del percorso verrà pubblicato un volume con i lavori realizzati. Sarà prodotto un art-documentario del regista Luigi Scaglione che sarà presentato durante l’evento finale. L’attenzione è rivolta soprattutto ai luoghi meno conosciuti del territorio, lontani dagli itinerari turistici che attraversano la città di Napoli.

Il workshop è rivolto agli studenti degli istituti d’arte, dei licei artistici, delle Accademie di Belle Arti, ad artisti/fotografi under 35 e a tutti i giovani con particolare propensione verso la Mitololgia e la conoscenza dell’arte antica e contemporanea. La selezione dei partecipanti avverrà attraverso un Contest fotografico promosso negli Istituti scolastici e centri giovanili locali, Accademie di belle arti e network. Tutti i partecipanti dovranno mandare la loro richiesta a mythosartefoto@gmail.it entro e non oltre il 30 Luglio 2014.

Share