La cenerentola Costa Rica batte gli azzurri e passa agli ottavi!

224

Italia vs Costa Ricaaaaaaaaaaaaaas

Seconda partita amara per l’Italia: a Recife vince la Costa Rica, quarta squadra matematicamente qualificata agli ottavi di finale. Decisiva è una rete di Bryan Ruiz, abile a battere Buffon con un colpo di testa che sbatte sulla traversa ed entra. Il tutto a pochi minuti dalla conclusione del primo tempo.

Balotelli spreca un paio di grandi occasioni davanti a Navas, quest’ultimo obiettivo del Napoli poi Ruiz gela l’Italia. Nella ripresa, nemmeno l’entrata in campo di Insigne cambia le cose a causa di un Cassano improponibile come tutta la squadra e non cambia la situazione. Azzurri imprecisi e arruffoni, che rischiano tantissimo in contropiede e sfiorano il pari in maniera fortuita solo con Pirlo e Darmian. Con l’Uruguay all’Italia basta il pari per passare il turno, ma dopo questa figuraccia mondiale, la vittoria è d’obbligo.

Arbitro Osses, meticoloso e ossessivo nei confronti degli azzurri, Il Costa Rica mantiene la fama di picchiatori professionisti ma solo l’arbitro non se ne accorge, come non si accorge di un rigore nel primo tempo per Il Costa Rica per un fallo di Chiellini su Cambpel.

Prandelli, colpevole di questa sconfitta, approccio sbagliato e formazione iniziale pure. Thiago Motta, Abate e Candreva inesistenti, Balotelli impreciso. Cambi sbagliati quelli di Cerci e Cassano, questa Italia forse avrebbe avuto bisogno di Insigne,Immobile e Verratti dal primo minuto.

Cosimo Silva