Un 19enne arrestato dalla Polizia di Stato: aveva in casa droga e munizioni

475

Turi MicheleGli agenti del Commissariato di polizia di Torre Annunziata hanno tratto in arresto ieri pomeriggio Michele Turi, 19 anni, torrese, responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e detenzione illegale di munizionamento da guerra.

Nel corso di una perquisizione operata dalla polizia nell’abitazione del giovane, ubicata al Parco Penniniello, gli agenti hanno rinvenuto, in cucina, all’interno di una cristalliera, una busta di plastica trasparente contenente 28 dosi già confezionate di cocaina, pronte per lo smercio.

Nello stesso vano, all’interno di un barattolo di ceramica posto su una mensola, la polizia ha rinvenuto un bilancino di precisione e, sotto il lavandino, hanno recuperato uno scatolo con all’interno 13 cartucce calibro 9 x 19.

Michele Turi è stato quindi dichiarato in arresto e questa mattina è stato sottoposto a giudizio direttissimo.

 

Lascia una risposta