Accoltellato in piazza dopo aver bucato il pallone ai ragazzi che giocavano

pallone a piazza del plebiscito.4Un uomo di 44 anni, C. S. e’ stato medicato ieri sera nell’ospedale Vecchio Pellegrini di Napoli per ferite di punta e taglio al torace infertegli poco prima, ha riferito alla Polizia, da uno sconosciuto in piazza del Plebiscito.

Secondo quanto ha raccontato ai poliziotti, stava camminando nella piazza quando e’ stato colpito da un pallone calciato da alcuni ragazzi che stavano giocando. Innervosito per l’accaduto ha raccattato il pallone e poi lo ha bucato.

Poco dopo gli si e’ avvicinato un uomo che, senza proferire parola, lo ha accoltellato. Sono in corso accertamenti da parte degli agenti del commissariato San Ferdinando per fare luce sui fatti riferiti dal 44enne.

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano
Condividi
PrecedenteValiante (Pd): apprezzamento per introduzione norma su abbruciamento residui vegetali.
SuccessivoA Villa Fondi la presentazione di “Pompei – L’incubo e il Risveglio”
Il giornale “il Gazzettino vesuviano”, fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo e attualmente diretto da Gennaro Cirillo, si interessa principalmente delle tematiche legate al territorio vesuviano e campano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante associazioni e realtà che operano sul territorio.Siamo impegnati a garantire la massima qualità e la massima integrità nel nostro lavoro giornalistico. Ci impegniamo a mantenere alti standard etici e professionali, evitando qualsiasi conflitto di interesse che possa compromettere la nostra indipendenza e la nostra imparzialità.Il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri lettori notizie e informazioni affidabili su una vasta gamma di argomenti, dalle notizie di attualità ai reportage approfonditi, dalle recensioni ai commenti e alle opinioni. Siamo aperti a suggerimenti e proposte dai nostri lettori, e ci impegniamo a mantenere un dialogo aperto e costruttivo con la nostra community.