Ha confessato. Ha ucciso la nonna a bastonate per 50 euro

236

carabinieri5Ad uccidere Antonietta Di Luciano, anziana di 89 anni trovata cadavere mercoledì mattina nel suo letto con il cranio fracassato nella sua abitazione di Lusciano è stato il nipote. Ha ucciso la nonna a bastonate per 50 euro e qualche anellino.

Il caso aveva riempito le pagine di cronaca negli ultimi giorni e aveva lasciato sotto choc l’intera comunità di Lusciano in provincia di Caserta.

Costanzo Baci, detto Gianni di 24 anni, ha confessato ed è stato arrestato per l’omicidio dai Carabinieri di Aversa. Voleva appropriarsi dei soldi della donna.

La casa della donna è ancora sotto sequestro preventivo. Le indagini sono state svolte con il coordinamento della procura di Napoli Nord, ad Aversa.

 

 

Share

Lascia una risposta