Presentazione alla stampa dell’inedito cd “Benvenuti ad Acerra”

261

Salvatore-MisticoneSarà presentato martedì 8 luglio, alle ore 11,30, presso la Sala dei Conti del Castello Baronale di Acerra l’inedito Cd realizzato dal “Complesso bandistico della Città di Acerra” insieme a Salvatore Misticone (l’attore che ha interpretato Scapece nel film Benvenuti al Sud) e Laura Misticone intitolato “Benvenuti ad Acerra”. Si tratta di uno dei progetti che rientrano nel progetto “Valorizza Museo”, il vasto programma di promozione e valorizzazione dei siti di interesse storico, artistico, architettonico e archeologico del Comune di Acerra, realizzato con il cofinanziamento dell’Unione Europea POR Campania FESR 2007-2013 Asse 1 Ob. Op. 1.9., che prevede sia interventi di riqualificazione, di restauro e ripristino di alcuni ambienti del Castello Baronale sia eventi che possano valorizzare le risorse culturali già presenti.

Questo inedito lavoro contiene canzoni di Rodolfo Falvo, scritte nel periodo coloniale dell’Italia. Si tratta di brani in lingua napoletana commissionati per inneggiare alla guerra ma che si rivelarono invece contro la guerra stessa, del celebre autore napoletano, più famoso per la fama e gli applausi raccolti per collaborazioni con poeti immortali e per canzoni come “Dicitencello vuje” e “Guapparia”. Il Cd è stato realizzato, appunto, con i musicisti del “Complesso bandistico della Città di Acerra” insieme all’attore e cantante Salvatore Misticone, proprio nel momento in cui si celebra il centenario dello scoppio della grande guerra.

Alla presentazione di martedì 8 luglio, alle ore 11,30, presso la Sala dei Conti del Castello Baronale di Acerra saranno presenti: l’attore Salvatore Misticone e Laura Misticone, il Maestro Modestino De Chiara del “Complesso bandistico della Città di Acerra” e i rappresentanti dell’Amministrazione comunale di Acerra. Ai partecipanti saranno distribuite le schede critiche ed il cd “Benvenuti ad Acerra”.

Share
Condividi
PrecedenteDrammaticamente grave il 14enne ferito dalla caduta del cornicione
SuccessivoComuni Ricicloni: premiato Arzano
avatar
Il settimanale “Il Gazzettino vesuviano” fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo, si interessa delle tematiche legate al territorio vesuviano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante realtà che operano sul territorio.