Anacapri incontra l’arte: “A!A Gallery”

274

Banner A!AOltre 250 opere saranno esposte lungo le strade e piazze del centro storico, 57 artisti provenienti da tutto il mondo dal 23 al 27 luglio trasformeranno Anacapri in galleria d’arte all’aperto, con sculture, dipinti, fotografie, illustrazioni. 5 le mostre fotografiche dei maestri ospiti, infine 10 workshop che abbracciano ogni forma d’arte costellano l’organigramma.

Padrino dell’evento il noto giornalista e fotografo napoletano Luciano D’Alessandro, reporter che ha raccontato attraverso i suoi scatti gli avvenimenti nazionali e internazionali più importanti degli ultimi cinquant’anni. Sua la mostra “Polvere di Stelle” che si terrà a Villa San Michele dal 24 al 27 luglio.

Anacapri incontra l’arte giunge alla sua seconda edizione, patrocinato dal Comune di Anacapri e organizzato dalla ProLoco di Anacapri, sintetizzato nell’acronimo “A!A” Gallery. Parole che ne descrivono lo spirito: un open space, una corte, uno spazio conviviale per costruire e diffondere l’arte, l’ingresso è libero. “Anacapri Incontra l’Arte” (“A.!.A.” Gallery) è arte che si fa con le mani, con la mente, con il cuore, non resta chiusa nei musei, non è appannaggio di pochi, ma è linfa vitale di ognuno. L’esposizione lungo le strade è occasione di arricchimento reciproco attraverso lo scambio di idee e il confronto e offre la possibilità ai più talentuosi di emergere.

L’inaugurazione si terrà mercoledì 23 luglio in piazza Edwin Cerio alle ore 20:30, il taglio del nastro vedrà la presenza del Sindaco di Anacapri Francesco Cerrotta e del padrino della manifestazione Luciano D’Alessandro, seguirà l’esposizione delle opere sino alle ore 23:00, i giorni successivi dalle 19:00 alle 23:00.

Catello Ferrigno