Givova Scafati: anche Foraggio alla corte delle ‘Ladies’

157

basketUno scricciolo di donna, ma con attributi che farebbero impallidire il più bullo dei maschietti.

 

La Jason Williams, nota e funambolica ex point guard  NBA, tutta al femminile qui in Campania. Un vero e proprio play tascabile Alessia Foraggio,  tra non molto 24 enne, altra riconferma in casa Givova Ladies per il 2014/2015.

Dopo una prima parte di stagione tra recupero fisico e nuovo assaggio del campo, dopo un lungo infortunio e altrettanta inattività, Alessia ha dato il proprio contributo alle compagne fino a giocare una finale play off contro Capaccio su ottimi livelli.

 

Difesa, corsa e tanta voglia di ‘viaggiare’.

Ci permettiamo la digressione per ‘svelare un segreto’.

Una di quelle cose che solo la squadra conosce e ne apprezza il senso fino in fondo. Il tutto è riferito al verbo ‘viaggiare’; era infatti usuale ascoltare dalla voce di Alessia Foraggio incitamenti verso le compagne in momenti topici delle partita: “Raga, adesso viaggiamo, viaggiamo!!’ ripeteva. La faceva spesso riferendosi all’intensità che non doveva mai scendere nel clou di partite importanti. Fuori o dentro dal rettangolo di gioco, Alessia c’era e si faceva sentire; siamo sicuri che succederà altrettanto nella nuova stagione che è alle porte.

Abbiamo fatto quattro chiacchiere con lei.

 

Dopo il lunghissimo stop per un grave infortunio, ritorni e vinci il campionato. Ed ora?
“Immagina la sorpresa misto gioia! Non appena ho conosciuto le mie compagne, non era difficile pronosticare un risultato positivo per la stagione; però, vincere il campionato, prime in classifica, insomma tutto un altro sapore!

 

Ora bisogna lavorare e migliorare per riuscire ad affrontare squadre di livello maggiore rispetto all’anno passato. Sarà un campionato sicuramente divertente e speriamo di essere noi una bella sorpresa”

La scelta di proseguire con Scafati da cosa è scaturita?

“Scafati per la fiducia, perché sono diventati un po’ la mia seconda famiglia!”

Progetti per l’anno sportivo prossimo?

“Progetti per il futuro: non sottovalutare le conseguenze dell’amore!!!”

Con questa chiosa romantica  di ‘sorrentiniana’ memoria che l’esuberante Foraggio dà appuntamento in autunno, lì si comincerà a fare sul serio.

 

UFFICIO STAMPA

GIVOVA LADIES SCAFATI