Festa dei Gigli: l’Amministrazione ringrazia “Associazione dei Gigli”

401

1. Festa dei Gigli Mariglianella 14.9.2014La “Ballata dei Gigli” a Mariglianella dedicata al Patrono San Giovanni Evangelista si è svolta domenica 14 settembre, dopo la benedizione impartita dal Parroco Don Ginetto De Simone, serenamente grazie all’impegno promesso e mantenuto da parte dei responsabili e dei collaboratori delle due Associazioni dei Gigli, Fantasia e Popolo, che l’hanno animata con i propri obelischi, musiche e paranze. Soddisfatte le positive attese dell’Amministrazione Comunale e per questo giungono i ringraziamenti del Sindaco Felice Di Maiolo e dell’Assessore allo Sport e Spettacolo, Felice Porcaro.

Il “Giglio Fantasia” con presidente Alfonso Ricciardiello e padrino Antonio Esposito Papa è stato costruito dalla “Bottega d’Arte di Antonio Toppi” ed è stato cullato dalla “Paranza Fantasia” guidata da Antonio Guarino, figlio di Angelo, e da Giovanni Amato accompagnata dalla musica della “Cappelluccio Band” con i cantanti Felice Parisi e Alberto Di Maiolo.

Il “Giglio del Popolo”, con padrini Elvira e Raffaele Tramontano, è stato allestito dalla “Bottega d’Arte Mariglianellese” del giovane Marco Amato e portato in processione  dalla “Paranza Nazionale” diretta dal presidente e capoparanza Giacomo Buonincontri, con le musiche della “Band di Franco Forino” ed i cantanti Salvatore Minieri e Luigi Abate.

Il Sindaco Felice, Di Maiolo e l’Assessore allo Sport e Spettacolo, Felice Porcaro, hanno espresso «a nome personale e di tutta l’Amministrazione Comunale l’apprezzamento verso le Associazioni dei Gigli, Fantasia e Popolo, ai capiparanza Giacomo Buonincontri, Antonio Guarino e Giovanni Amato, ai loro dirigenti e collaboratori, per quanto di buono prodotto in questa 18esima Ballata dei Gigli a Mariglianella. C’è da dire che nonostante la complessità dell’intera macchina organizzativa e le incomprensioni che si sono avute in serata, ogni cosa è stata ricomposta grazie agli stessi capiparanza, Buonincontri, Guarino e Amato ed all’intervento del Maresciallo dei Carabinieri, Marco Di Palo e del Comandante della Polizia Municipale, Ten. Andrea Mandanici, ai quali va tutto il nostro ringraziamento. E così anche quest’anno abbiamo onorato con una serena “Ballata dei Gigli” il nostro Santo Patrono, Giovanni Evangelista, che sempre preghiamo con la guida dell’ammirato Parroco, Don Ginetto De Simone, al quale va il nostro grato filiale abbraccio per tutto ciò che fa per la nostra amata Comunità di Mariglianella».

 

Share