Volla, Annone (Fdi):”Porte chiuse alla collaborazione. Guadagno vada a casa”

247
Il consigliere Giuseppe Annone
Il consigliere Giuseppe Annone

Sulla crisi politica a Volla, e sull’apertura del sindaco Guadagno alle opposizione, è intervenuto il consigliere di Fratelli d’Italia, non lasciando alcun margini per una possibile collaborazione con il primo cittadino sfiduciato.

“Due anni di Amministrazione di Sinistra Fallimentare hanno inginocchiato Volla, – dichiara – hanno umiliato i miei concittadini grave la perdita di quasi tutti i finanziamenti erogati per il nostro paese politiche sociali, LL. PP. un SUAP contro i commercianti distruzione della macchina Comunale e infine un taglio netto in bilancio di previsione sulla sicurezza solo un aumento… per le feste.

Le dimissioni del Sindaco sono arrivate in ritardo la maggioranza non l’ha mai avuta per governare un paese che ha bisogno di una guida sicura”.

“Volla sta diventando una Città e non può essere governata come un paesino. Perciò speriamo che non siano dimissioni tecniche”, conclude il consigliere Annone.