Politiche sociali: in calendario una gita in Puglia per gli anziani

238

Nell’ambito degli interventi in favore degli anziani, l’Amministrazione Comunale ha programmato una gita ad Alberobello (Ba) e Martina Franca (Ta). La gita è riservata ad un numero massimo di 100 anziani autosufficienti di età superiore ai 65 anni. comune pompei 3_Public_Notizie_270_470_3

La durata della visita è di un giorno, con partenza sabato 15 novembre 2014. Gli anziani con età superiore ai 65 anni e rsidenti nella città di Pompei, possono presentare domanda di partecipazione su apposito modello predisposto dall’Ufficio Politiche Sociali del Comune (Piazza Schettini, civico 6, I piano) entro e non oltre le ore 12.00 del giorno lunedì 10 novembre 2014. La tariffa per partecipare alla visita varia in base al proprio reddito Isee e, comunque, non supera i 25 euro.

“A prescindere dalle sterili polemiche di chi ha poco a cui pensare, quest’Amministrazione è sempre molto sensibile riguardo le problematiche delle fasce deboli. Nel quadro del progetto “Pompei, Città solidale”  – afferma il consigliere delegato Angelo Calabrese – abbiamo organizzato una gita in una città patrimonio dell’Unesco. Un modo per far vivere ai nostri anziani una giornata diversa dalla routine quotidiana, un’occasione per socializzare e condividere un’esperienza con  operatori sociali e altri anziani, ma anche per conoscere posti nuovi e abbracciare la cultura e le tradizioni di una regione bellissima come la Puglia. Questa visita guidata è solo una delle iniziative che quest’amministrazione – che parla poco perché preferisce operare concretamente – metterà in campo nei prossimi mesi. All’orizzonte ci sono tante altre iniziative anche di tenore diverso.  Per esempio, abbiamo già stilato la graduatoria degli aventi diritto al pacco alimentare e nei primi giorni di dicembre saremo anche pronti per partire con le consegne.  Nonostante il poco tempo trascorso dal nostro insediamento e i significativi tagli subiti dagli enti locali, quest’amministrazione ha già dato nuovo slancio alle azioni delle politiche sociali e continuerà a farlo, considerando cruciale il loro ruolo, soprattutto, alla luce delle grandi difficoltà economiche che le famiglie pompeiane devono fronteggiare”.

 

E’ possibile reperire maggiori informazioni circa il bando e il modulo per partecipare al linkhttp://www.comune.pompei.na.it/component/content/article/62-avvisi/316-gita-terza-eta.html

 

 

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano