Al Tetro dello Scugnizzo di scena il Memorial della canzone napoletana

633

FESTIVAL NAPOLI 4 midresLo spettacolo-evento “Le Belle melodie del Festival della canzone napoletana”, memorial al Festival della canzone napoletana, si terrà il giorno 30 ottobre 2014 alle ore 19,30 a Napoli, presso il Teatro dello Scugnizzo sito in Piazzetta San Gennariello a Materdei 2. Moltissimi gli artisti del panorama canoro napoletano che parteciperanno e che si esibiranno in brani che hanno partecipato o vinto al Festival di Napoli: Antoine, Maria Aprile, Genny Avolio, Francesco Casagrande Show, Cosimo De Liberato, Peppino Di Bernardo, Danny Di Leva, Giuseppe Di Lorenzo, Laura Grey, Gennaro Guerra, Maurizio Maggio, Anna Merolla, Carlo Missaglia, Savio Morelli, Antonio Onorato e Lilly Amato, Mirko Pastore, Federica Raimo, Gianni Sacco, Vincenzo Sacconi, Elena Sansone, Rita Siani, Mirko Stella, Anna Maria Forte e Dora Della Corte. Gli artisti riceveranno un diploma e un riconoscimento al merito.

Saranno inoltre presenti Gianluca Casataldo con i suoi modelli e con “L’uomo ideale”. Ospiti d’eccezione della serata gli attori di cinema, teatro e TV Anna Capasso, Corrado Taranto e Lucia Cassini, e tanti altri ospiti a sorpresa.

La Consulenza Artistica della kermesse è di Diego Paura, giornalista responsabile pagina spettacoli dello storico quotidiano «Roma». L’autore dei testi è il celebre autore, sceneggiatore ed ora anche regista cinematografico Giuseppe Cossentino. Un prezioso contributo nell’organizzazione da parte dell’avv. Luigi Guarino e de “La casa dello scugnizzo” che hanno creduto fermamente in questo progetto.

Madrina della kermesse è la poetessa Tina Piccolo, Ambasciatrice della poesia italiana del mondo. Testimonial il cantante e attore Mario da Vinci. La scenografia della sala è curata da Francesca Panico e Giuseppina Perillo che la adorneranno con le loro meravigliose opere.

Durante le esibizioni canore si parlerà di “Napoli nel cuore”, un libro scritto a quattro mani da Tina Piccolo e Giuseppe Nappa dal quale è stato tratto un cortometraggio diretto da Giuseppe Cossentino.

L’evento sarà condotto dal giornalista e conduttore TV di “Occhio all’artista” Giuseppe Nappa con la collaborazione della valletta Rosalba Aurora Carandente, e sarà ripreso e mandato in onda sui canali televisivi grazie alle telecamere della DGPhotoArt di Davide Guida & Fortuna Avallone, azienda leader nelle tecnologie multimediali e nella comunicazione, e alla presenza del programma televisivo Occhio all’artista.

 

 

Share