Cesarano Scafati Basket, Esposito si racconta

240

gerardo espositoDimostrare a 31 anni ancora di potersi confermare ad ottimi livelli di pallacanestro in un contesto altamente competitivo come quello della serie C Nazionale.

Riassunto in poche righe il pensiero del potentino di nascita Gerardo Esposito, classe ’83, visto nell’ultima stagione in maglia Techmania Bellizzi, uno dei perni della formazione della Cesarano Scafati Basket in piena preparazione per quello che sarà senza dubbio il big match della settima giornata d’andata del Girone H di serie C Nazionale. La sfida al vertice San Severo – Scafati in programma domenica 2 novembre in terra pugliese si preannuncia scoppiettante!

Il numero 7 gialloblu risponde prontamente alle nostre domande:


Gerardo, la tua vita extra basket?

 

“La mia vita al di fuori di un campo di pallacanestro è alla continua ricerca di una stabilità. Nel frattempo faccio l’istruttore di questo meraviglioso sport a bambini che vanno dai 5 agli 11 anni. Insomma li rovino da piccoli!”

 

Ci spieghi la scelta di Scafati?

 

“La scelta è stata dettata in primis dal rimettermi in gioco, dopo l’infortunio al ginocchio, in un campionato nazionale forte come questo stagionale. Altro fattore che ha inciso è l’amicizia che mi lega a Salvatore (Parlato ndr) con il quale ho condiviso già altre esperienze e infine non avendo avuto a che fare con Cesarano prima d’ora mi sono fidato del buon amico Pasquale festa, il nostro direttore sportivo!”

Sabato sfida a San Severo, le due uniche squadre imbattute, quali saranno le chiavi del match?

 

“Sicuramente la chiave della partita sarà la difesa, che può essere un buon punto di partenza per farci avere la meglio; poi il gioco di squadra dovrà portare i suoi proficui risultati. Sarà senza dubbio una partita difficile, daremo il massimo per rimanere imbattuti, questo poco ma sicuro!”

 

 

Esposito sarà uno dei protagonisti, seppur ‘silenziosi’ del grande spettacolo che ci sarà in Puglia domenica a San Severo: la capolista Cesarano Scafati può dirsi pronta alla Battaglia.

 

Ufficio Stampa Cesarano Scafati Basket