Givova Ladies Scafati, altra battuta d’arresto

givova lad squadraSi perde di nuovo e di misura. Una Givova Ladies Scafati incerottata lascia i due punti in quel di Casalnuovo perdendo di 3 (53-50 ndr) contro le giovanissime di Mauro Cavaliere.

Al di là degli alibi per le assenze, Cristiano e le due Scala ai box, prova incolore della formazione gialloblu che incappa in una serata no e consegna i due punti alle giovani under 17 di coach Cavaliere pronte a non perdere l’occasione di prendersi la vittoria.

Pronti via ed è subito 26-18 per le padrone di casa, poi la partita si mantiene punto a punto con le Ladies scafatesi che rosicchiano punti su punti fino al meno 5 (52-47) a 40 secondi ancora da giocare per la fine del match.

Il gioco dei tiri liberi e dei time out giova a Casalnuovo che porta a casa la seconda partita vinta su cinque disputate.

Top scorers per la Givova Ladies Bruccoleri e Busiello, con 13 punti. Positiva Errico con 10 punti. Chiarella chiude con 6 punti.

Tra le padroni di casa, brilla il talento di Cantatore, classe ’98, autrice di 16 punti. Otto punti per Diop, 9 per Salerno, 6 a testa per Belotti e Falanga.

Scontento e non poteva essere altrimenti, il General Manager delle scafatesi, Maurizio Prete: “ “Sono molto amareggiato per la sconfitta, perché non si è visto, non c’è stato gioco di squadra. Mi aspettavo una reazione da parte del team che non è arrivata. Si è evidenziata un’assenza di carattere in campo da parte delle atlete. Tanto merito va dato alle ragazze di coach Cavaliere per il loro modo di approcciare alla gara: tenacia da vendere. Un plauso va fatto a loro e al progetto messo su da coach Cavaliere che sta già portando i suoi frutti!”.

UFFICIO STAMPA GIVOVA LADIES SCAFATI

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano
Condividi
PrecedenteVolley Volla, bilancio settimanale positivo
SuccessivoNola Volley, ancora una sconfitta
Il giornale “il Gazzettino vesuviano”, fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo e attualmente diretto da Gennaro Cirillo, si interessa principalmente delle tematiche legate al territorio vesuviano e campano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante associazioni e realtà che operano sul territorio.Siamo impegnati a garantire la massima qualità e la massima integrità nel nostro lavoro giornalistico. Ci impegniamo a mantenere alti standard etici e professionali, evitando qualsiasi conflitto di interesse che possa compromettere la nostra indipendenza e la nostra imparzialità.Il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri lettori notizie e informazioni affidabili su una vasta gamma di argomenti, dalle notizie di attualità ai reportage approfonditi, dalle recensioni ai commenti e alle opinioni. Siamo aperti a suggerimenti e proposte dai nostri lettori, e ci impegniamo a mantenere un dialogo aperto e costruttivo con la nostra community.