Pregiudicato sorpreso con 200 grammi di coca in casa: 42enne nei guai

cocaina3I poliziotti del Commissariato Pianura hanno e del Reparto Prevenzione Crimine Campania, hanno arrestato Pasquale Borsella 42enne, napoletano, per essersi reso responsabile del reato di detenzione di sostanza stupefacente.

Gli agenti, ieri sera, a seguito di attività investigativa, sono intervenuti, in via Claude Monet, nota piazza di spaccio della zona, nell’appartamento dove l’uomo si trovava in regime di detenzione domiciliare.

Giunti all’interno, gli agenti, hanno rinvenuto, nascosto sui pensili di una mobile della cucina, un sacchetto shopper contenente 4 involucri di droga .

I poliziotti hanno recuperato la droga, circa 212 grammi di cocaina e l’hanno sequestrata.
Gli agenti hanno quindi arrestato l’ uomo e l’ hanno accompagnato al carcere di Poggioreale.

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano
Condividi
PrecedenteProstituzione nella città del Santuario: 140 lucciole multate
SuccessivoNapoli: 2000 lavoratori salernitani chiedono tavolo tecnico per gli ammortizzatori in deroga
Il giornale “il Gazzettino vesuviano”, fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo e attualmente diretto da Gennaro Cirillo, si interessa principalmente delle tematiche legate al territorio vesuviano e campano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante associazioni e realtà che operano sul territorio.Siamo impegnati a garantire la massima qualità e la massima integrità nel nostro lavoro giornalistico. Ci impegniamo a mantenere alti standard etici e professionali, evitando qualsiasi conflitto di interesse che possa compromettere la nostra indipendenza e la nostra imparzialità.Il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri lettori notizie e informazioni affidabili su una vasta gamma di argomenti, dalle notizie di attualità ai reportage approfonditi, dalle recensioni ai commenti e alle opinioni. Siamo aperti a suggerimenti e proposte dai nostri lettori, e ci impegniamo a mantenere un dialogo aperto e costruttivo con la nostra community.