Cimitero e segnaletica stradale, pressing degli attivisti di Scafati in Movimento

genny_manzo_segnaletica_orizzontale_su_ss145_02Nel mirino degli attivisti grillini di Scafati in Movimento stavolta finiscono i segnali stradali e il cimitero.
Stamane i penta stellati Giuseppe Sarconio, Gennaro Avagnano, Antonio Perrino, Ciro Langella e Salvatore Zenna, si sono recati a Palazzo Mayer per protocollare le loro nuove richieste all’amministrazione comunale.

Ecco quanto dichiarato in merito dagli attivisti: “Abbiamo richiesto di acquisire la copia del verbale del consiglio comunale tenutosi lo scorso 12 Novembre, e le autorizzazioni rilasciate nell’ultimo biennio relative a varie questioni collegate al cimitero, quali posa in opera dei coprifossi, lapidi, ornamenti ed incisioni, chiedendo nuovamente un incontro con consigliere delegato agli ‘affari cimiteriali’ Pasquale De Quattro.

Inoltre abbiamo segnalato lo stato in cui versano i segnali stradali della città, spesso non correttamente visibili agli automobilisti o mal posizionati, se non evidentemente danneggiati o addirittura rotti, richiedendo un urgente intervento di manutenzione, visto i pericoli che possono creare.

Trasparenza e sicurezza sono temi ai quali non rinunceremo mai e che riteniamo fondamentali per il bene e il rispetto dei cittadini, per questo porteremo avanti la nostra battaglia affinché possa beneficiarne l’intera città di Scafati”.

Raffaele Cirillo

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano