Givova Ladies Scafati, sfiorata la vittoria a Capaccio

251

COACH givova ladUna beffa!!! Dopo Pozzuoli e Casalnuovo, le Ladies di Scafati cadono di soli tre punti anche contro Capaccio, terza forza del campionato, ma lo fanno a testa altissima. Risultato finale 51-48 per le cilentane.

Partita in bilico fin dalle prime battute, con i risultati finali dei quarti che non hanno mai superato i 4-5 punti di scarto. Tra le scafatesi erano assenti Federica Scala e Cristiano.

Tra le padroni di casa, tre in doppia cifra, Di Donato con 12 punti, Memoli 19, top scorer di serata e Moscariello con 14 punti. Male Coralluzzo e la rientrante Di Cunzolo, ferme a 2 e 3 punti.

Partita solidissima e tutta cuore e rimbalzi di Daniela Errico che porte in dote alla causa scafatese una doppia doppia da 15 punti e 14 rimbalzi in 36’ minuti di utilizzo.

Incisiva come non lo si vedeva da tempo De Luca con 13 punti e 6 rimbalzi mentre capitan Di Capua chiude in doppia cifra, 10 punti e 4 rimbalzi. Sottotono Busiello e Chiarella, ferme entrambe a 5 punti.

Il coach di Scafati, Nicola Ottaviano esprime il suo disappunto sull’andamento del match: “Perdere 3 partite fuori casa sempre di 3 punti non è facile da digerire, dobbiamo crescere e imparare a gestire un pò di più questi momenti “importanti”, dobbiamo rialzarci e lavorare duro, ormai manca una sola partita per finire il girone di andata e giustamente la società sta tirando le somme, le ragazze devono dimostrare di avere carattere, infatti tutto lo staff sta valutando il da farsi per dare una scossa a questa squadra!”

Ora la Givova Ladies Scafati è attesa dal difficile match casalingo di sabato 29 novembre contro la Nab Marigliano di Minadeo, Fedele, Esposito, una delle candidate al trono di regina della serie B femminile 2014/2015.

UFFICIO STAMPA

GIVOVA LADIES SCAFATI