Giardino coltivato a marijuana a Capri, 34enne pregiudicato nei guai

244

marijuana essiccareNel pomeriggio di ieri, gli agenti del Commissariato di polizia di Capri hanno tratta in arresto Savino Distaso, 34 anni, caprese, responsabile di produzione di sostanza stupefacente e detenzione ai fini di spaccio.

Già da qualche tempo la Polizia era sulle tracce dell’uomo e, ieri pomeriggio, ha fatto irruzione nel suo appartamento ad Anacapri, dove ha scoperto una piccola piantagione di marijuana.

Infatti, nel giardino, gli agenti hanno trovato 13 piantine di marijuana in un’aiuola circolare appositamente dedicata, mentre all’interno dell’appartamento hanno rinvenuto circa 200 grammi della stessa sostanza, in una busta nascosta dentro una scatola di scarpe.

Nel prosieguo della perquisizione, i poliziotti hanno rinvenuto due bilancini di precisione, altre piccole dosi di stupefacente, e tutto il materiale per il confezionamento della sostanza.
Inoltre, in un comodino della camera da letto i poliziotti hanno rinvenuto un rotolo di banconote, sottoposto a sequestro perché ritenuto provento del reato di spaccio.

Savino Distaso, che annovera precedenti di polizia specifici, ha anche tentato di disfarsi di una parte dello stupefacente gettandolo nel water, operazione che non gli è valsa ad evitare l’arresto.

Share

Lascia una risposta