“Lauto compenso per il dg mentre i dipendenti di Arechi Service senza stipendio”

iannone1In una nota stampa, il Coordinatore Regionale di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale e già Presidente della Provincia di Salerno, Antonio Iannone, ha dichiarato: “Una vergogna il mancato pagamento degli stipendi e delle tredicesime ai dipendenti di Arechi Multiservice.

La Provincia di Canfora usa i soldi per istituire un lauto compenso per la nomina di un Direttore Generale esterno invece di versare quanto dovuto alla società che cura le manutenzioni.

Questa è la capacità amministrativa e il senso di responsabilità del Centrosinistra, sono in carica da sessanta giorni e hanno già fatto un macello. Canfora e la sua maggioranza sembrano Rain Man & Attila”.

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano
Condividi
PrecedenteLettere, anteprima di Natale al borgo medioevale
SuccessivoLa Cantata di SuperSud a Torre Annunziata
Il giornale “il Gazzettino vesuviano”, fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo e attualmente diretto da Gennaro Cirillo, si interessa principalmente delle tematiche legate al territorio vesuviano e campano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante associazioni e realtà che operano sul territorio.Siamo impegnati a garantire la massima qualità e la massima integrità nel nostro lavoro giornalistico. Ci impegniamo a mantenere alti standard etici e professionali, evitando qualsiasi conflitto di interesse che possa compromettere la nostra indipendenza e la nostra imparzialità.Il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri lettori notizie e informazioni affidabili su una vasta gamma di argomenti, dalle notizie di attualità ai reportage approfonditi, dalle recensioni ai commenti e alle opinioni. Siamo aperti a suggerimenti e proposte dai nostri lettori, e ci impegniamo a mantenere un dialogo aperto e costruttivo con la nostra community.