Boutique del falso in casa, 28enne incensurata finisce in manette

243

vestiti falisI carabinieri della stazione di Qualiano hanno arrestato per commercio di prodotti con marchio falso Pomice Ilaria, 28 anni, del luogo, incensurata.

Durante controlli i militari hanno perquisito l’abitazione della donna scoprendo che aveva allestito in casa una vera e propria boutique con tanto di camerino e esposizione per la vendita al dettaglio di capi di abbigliamento e accessori.

In particolare la donna e’ aveva in casa 180 paia di scarpe, 20 orologi, 15 borse, 20 piumini, 30 portafogli, 50 cappelli di lana, 30 profumi 5 paia di orecchini e 40 tute sportive, tutte con marchio falso di note griffe. Il materiale è stato sequestrato. L’arrestata, dopo le formalità di rito, è stata accompagnata nella sua abitazione agli arresti domiciliari in attesa di rito direttissimo.

Share

Lascia una risposta