Associazione Architetti dei Monti Lattari, eletto il Consiglio direttivo e i Revisori dei Conti

294

architettoIl giorno 22 dicembre 2014 è stato eletto, in seconda convocazione, presso l’albergo le palme, in Castellammare di Stabia, il consiglio direttivo ed il collegio dei revisori dei conti dell’Associazione degli Architetti dei Monti Lattari.

Fondata nel 2006, da alcuni architetti che esercitano nei territori dei Comuni di Castellammare di Stabia (sede legale dell’Associazione) , Gragnano , Santa Maria la Carità, Sant’Antonio abate, Agerola, Lettere, Pimonte e Casola di Napoli, venne riconosciuta dall’Ordine degli Architetti di Napoli e Provincia con una cerimonia e atto pubblico che si tenne presso la cappella Sant’Anna del municipio di Castellammare. In quella occasione aderirono all’associazione 44 architetti locali.

L ‘associazione si prefigge vari scopi e tra questi i più importanti sono:
– la partecipazione e sensibilizzazione verso la tutela del territorio, nonché, la individuazione e la soluzione dei problemi dell’area, con particolare riferimento a quelli architettonici, urbanistici e ambientali;

– Il partecipare e promuovere lo scambio di conoscenze, di ricerche e studi tra soggetti coinvolti nel processo edilizio e negli ambiti pluridisciplinari che investono in senso più ampio l’architettura e l’arte;
– La promozione delle azioni tese al recupero del patrimonio storico, architettonico, artistico ed ambientale dell’area;
– La promozione ed il coordinamento di iniziative volte alla tutela del ruolo professionale dell’architetto comprese il suo aggiornamento la sua qualificazione culturale e professionale;
– Agire nell’interesse della collettività e contribuire alla risoluzione dei problemi locali, intrattenendo rapporti con la Regione, con i Comuni con gli Enti pubblici ed altre associazioni.

Il consiglio eletto è composto da 11 architetti: Domenico Vozza , Eduardo Melisse, Rossella Di Lorenzo, Francesco Di Somma , Filippo Retillo, Giovanna Cerchia, Emilio Bruno, Ciro Senatore, , Giuseppe Di Somma, Luigi Gargiulo e Giuseppe Longobardi . Mentre gli architetti Mario Cacciapuoti , Flavio Morvillo e Salvatore Di Martino compongono il Collegio dei Revisori dei Conti. Il nuovo consiglio direttivo , come da statuto, nei prossimi giorni nominerà il presidente dell’associazione .

Share

Lascia una risposta