Ercolano: a piazza Pugliano arriva “Epifaniamo”

207

EpifaniamoAd Ercolano…arriva la Befana e, con EPIFANIAMO, porta sorrisi e solidarietà!
EPIFANIAMO, promossa dall’Associazione Ercolano Viva, nasce da un’ idea che si è sviluppata su un Social Network dalla proposta di una cittadina, Maria Assunta, cui ha subito aderito l’Associazione Onda.

E’ l’ennesima scommessa tesa a coinvolgere e risvegliare il territorio cittadino, e a rianimare le strade di Ercolano, questa volta Piazza Pugliano, l’anno scorso interessata dalla posa degli alberi della legalità, sempre ad opera delle due realtà associative, Ercolano Viva ed Associazione Onda.
Quest’anno, sostiene Ciro Santoro, proviamo a coinvolgere i bambini, attraverso giostre, ed animazioni, spettacoli, tanto divertimento, per l’intera giornata del 5 gennaio.

Non dimenticando il significato della festa cristiana, che celebra la visita dei re Magi a Gesù bambino, con l’offerta dei doni, oro, incenso e mirra, l’organizzazione, con il plauso della Dott.ssa Aprea, Assessore all’Avvocatura e alle Pari Opportunità – Turismo e Cultura della Città di Ercolano, ha promosso anche una raccolta di beni alimentari di prima necessità, per i cittadini ercolanesi meno fortunati.
L’iniziativa EPIFANIAMO vuole essere occasione di riscoperta di un’area, Piazza Pugliano, che nasconde un alto potenziale di aggregazione per i cittadini, per far si che gli stessi si impegnino attivamente in manifestazioni benefiche per il recupero del tessuto sociale.
Con l’aiuto delle imprese e di coloro che hanno sostenuto l’iniziativa, nonostante la difficoltà nel reperire le risorse necessarie per la realizzazione di EPIFANIAMO, si colloca un nuovo tassello per la rinascita della Città di Ercolano, spingendo, con un effetto moltiplicatore, sempre più persone a rimboccarsi le maniche.
OCCHIO ALLA RACCOLTA … 5 negozi accoglieranno le donazioni con un grande sorriso…..Photocopy Center (Piazza Trieste), Lo Stilista dei Fiori di Antonio Formicola (Via Venuti) , Grandi Passi (Via Panoramica), Metafora Donna Corso Italia, Erboristeria Bossa Teresa, (Via IV Novembre).

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano