La rapina alle Poste va male: i banditi sparano prima della fuga

189

carabinieri pattugliaPanico all’ufficio postale di viale Manfredi a Torre Annunziata, due banditi tentano di mettere a segno una rapina ma il colpo fallisce ed prima di dileguarsi esplodono un colpo di pistola in aria.

Poteva avere conseguenze ben più gravi l’assalto alla piccola filiale delle Poste di viale Manfredi. Infatti i rapinatori, giunti a bordo di una moto nera e col volto coperto da caschi integrali, hanno tentato di fare irruzione senza essere armati poi hanno ingaggiato una colluttazione con una guardia giurata che, pur essendo stata aggredita, è riuscita a limitare l’azione dei malviventi.

I due banditi gli hanno portato via la pistola d’ordinanza. A questo punto avrebbero potuto entrare nella Posta di viale Manfredi e poi portare a termine il colpo. Invece, secondo la ricostruzione dei carabinieri della compagnia di Torre Annunziata, il colpo di pistola sarebbe partito per sbaglio e quindi hanno preferito dileguarsi immediatamente. Sotto choc gli impiegati e le circa 15 persone in coda agli sportelli per svolgere le commissioni.

I militari torresi, dopo aver raccolto le testimonianze dei presenti e del vigilante, stanno dando la caccia ai due rapinatori in fuga.

Lascia una risposta