Abuso d’ufficio: assolto presidente del consiglio Farroni

290

portici_comune-300x162Abuso d’Ufficio: Assolto con formula piena per non aver commesso il fatto presidente del Consiglio comunale Fernando Farroni. L’ipotesi di reato che gli veniva contestata riguarda un incarico di dirigente di Staff conferitogli nell’agosto del 2005 dalla Giunta Regionale della Campania.

A chiedere l’assoluzione, per tutti gli imputati,  lo stesso Pubblico Ministero. Dal momento che gli era stata contestata l’ipotesi di reato nel 2010 Farroni non aveva mai rilasciato dichiarazioni e solo oggi commenta: “Ho sempre avuto grande fiducia e rispetto nell’operato della magistratura e con grande serenità d’animo ho atteso il giudizio senza inseguire la via più breve della prescrizione.

In questo momento il mio pensiero va a tutte le persone care e a tutti gli amici che mi hanno sostenuto, al mio amico e avvocato Gianluca Lubrano che mi ha seguito agli inizi di questa vicenda e purtroppo oggi non c’è più, ma anche a tutti gli avversari politici che con veementi  infamie e speciosi attacchi hanno invano usato questa vicenda per ledere la mia immagine pubblica, tentando di costruire, senza riuscirci, le loro fortune politiche, in modo particolare nell’ultima campagna elettorale porticese”.