Durante la perquisizione, lancia la droga dalla finestra. Arrestato 30enne

148

carabinieriNel tentativo di evitare l’arresto, si disfa dell’involucro contenente marijuana, lanciandolo dalla finestra. Finisce nei guai un 30enne.


I carabinieri della stazione di Boscoreale, agli ordini del Maresciallo Capo Massimo Serra, hanno arrestato G.C. incensurato, originario di Pompei.

Dopo aver acquisito informazioni  pregresse da una fonte confidenziale, i carabinieri si sono recati presso l’abitazione del giovane in via Grotta, per procede alla perquisizione domiciliare.

Nel corso dei controlli, oltre all’involucro contenente marijuana per un peso complessivo di 208 grammi, scaraventato poi dalla finestra, è stato ritrovato anche un bilancino di precisione.

Indosso al 30enne sono stati trovati inoltre 300 euro in contanti, provento ipotizzato come derivante dalla vendita di sostanze stupefacenti.

G.C. è stato tratto in arresto in flagranza di reato con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Stamani è stato processato con rito direttissimo.

MDP