Evade i domiciliari, arrestato dai carabinieri

183

Condannato per atti persecutori ai danni della moglie, scontava la pena agli arresti domiciliari, evadendoli nella giornata di ieri.

I carabinieri della stazione di Boscoreale, coordinati dal Maresciallo Capo Massimo Serra, hanno arrestato in flagranza di reato G.R. 30enne, originario di Napoli.Carabinieri

L’uomo, residente a Boscoreale in via Passanti è stato sorpreso dai militari al piano terra della sua abitazione, sebbene residente nello stesso stabile ma al secondo piano.

Il detenuto era già stato arrestato nel luglio 2014  per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni. In quella occasione veniva sottoposto alla misura degli arresti domiciliari e poi condannato.

Arrestato in flagranza di reato per evasione, G.R. è in attesa di giudizio con rito direttissimo.

MarDiPa

Share