Boscoreale: al via le procedure per il rilascio di licenze di taxi collettivo

taxi collettivoLa Giunta comunale, in attuazione al regolamento recentemente approvato dal Consiglio comunale, ha approvato una delibera d’indirizzo per rilasciare undici licenze di taxi collettivo.

I settori competenti dovranno predisporre entro il 13 febbraio il piano tariffario e di percorsi, ed entro il 26 febbraio il bando pubblico per il rilascio delle licenze.
Si tratta di un’esigenza fondamentale alla luce della crisi e tagli al trasporto pubblico su gomma, al fine di favorire i settori più deboli e servire i quartieri più periferici.

“Sicuramente è una prima risposta -ha dichiarato l’assessore alle politiche sociali Paolo Persico-, ma dobbiamo proseguire con una pressione nei confronti di Eavbus affinché migliori il trasporto pubblico con certezze sugli orari, e si accelerino i tempi per la riapertura della nuova stazione Circumvesuviana “Villa Regina”, sulla linea Napoli-Sorrento, che sorge su via Settetermini. Il servizio – ha concluso Persico- contribuisce anche a migliorare l’accesso all’area archeologica di Villa regina”.

“Va avanti il nostro lavoro amministrativo per fare di Boscoreale una città dotata di servizi e opportunità -ha commentato il Sindaco Giuseppe Balzano-. Con l’istituzione dei taxi collettivi possiamo migliorare le condizioni di mobilità di anziani, studenti e fasce più deboli. Tale servizio contribuirà anche a diminuire il traffico veicolare con benefici per l’ambiente e la vivibilità di Boscoreale”.

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano
Condividi
PrecedenteNapoli, aggredisce poliziotti e altre persone: arrestato 35enne
SuccessivoTentava di estorcere i guadagni alle prostitute, preso dalla polizia
Il giornale “il Gazzettino vesuviano”, fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo e attualmente diretto da Gennaro Cirillo, si interessa principalmente delle tematiche legate al territorio vesuviano e campano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante associazioni e realtà che operano sul territorio.Siamo impegnati a garantire la massima qualità e la massima integrità nel nostro lavoro giornalistico. Ci impegniamo a mantenere alti standard etici e professionali, evitando qualsiasi conflitto di interesse che possa compromettere la nostra indipendenza e la nostra imparzialità.Il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri lettori notizie e informazioni affidabili su una vasta gamma di argomenti, dalle notizie di attualità ai reportage approfonditi, dalle recensioni ai commenti e alle opinioni. Siamo aperti a suggerimenti e proposte dai nostri lettori, e ci impegniamo a mantenere un dialogo aperto e costruttivo con la nostra community.