Carnevale di Fontanelle: successo per la seconda edizione

271

Ha riscosso grande successo, martedì 10 febbraio 2015, la seconda edizione del Carnevale di Fontanelle, dal titolo: “Napule è: tradizioni, sapori, musica, allegria e… mille culure”.10984058_902292206487975_2303866760600288572_n


Dopo la prima edizione, svolta nel 2014 sul tema dell’ecologia, tutto il quartiere ha voluto il bis e così gli insegnanti del Plesso scolastico del Secondo Circolo Didattico di Pompei, diretto dalla Dirigente Scolastica, Dott.ssa Giovanna Giordano, con la fattiva collaborazione del Comitato di Quartiere, presieduto dal sig. Franco Alfano, si sono dati da fare per offrire a bambini e famiglie una mattinata di festa.

L’iniziativa rientra nel progetto didattico che mira alla riscoperta e alla valorizzazione delle tradizioni e della cultura napoletana, portato avanti, fin dall’inizio dell’Anno Scolastico, dai 15 docenti del Plesso.

In occasione della Festa dei Nonni (2 ottobre) e del Santo Natale, agli alunni erano stati proposti racconti, canzoni, proverbi, poesie, registrazioni video delle commedie di Eduardo De Filippo, dei film di Totò e degli sketch di Massimo Troisi.

Ciascuna classe ha approfondito un particolare aspetto della nostra civiltà. Nello specifico, gli alunni di scuola primaria hanno presentato: la squadra di calcio del Napoli, i personaggi di “Miseria e Nobiltà”, pescatori e popolane dell’Ottocento, Pulcinella, i prodotti tipici della nostra terra. I bambini di Scuola dell’Infanzia si sono travestiti, invece, da dolci vari e pizze di tutti i gusti.

Tutto il quartiere si è riversato per strada: giovani, anziani e famiglie ben felici di riscoprire le proprie radici culturali e trasmettere alle nuove generazioni il bello della propria storia.

Significativa la partecipazione delle famiglie degli alunni che hanno allestito un carro allegorico, realizzato costumi e scene, e recuperato materiale utile, collaborando strettamente con gli insegnanti. Particolarmente prezioso il supporto del sig. Francesco Di Somma, presidente del consiglio di circolo del II C. D. di Pompei, delle ditte Schettino e Di Maio e della maestra di ballo Marianna Vassallo, ex alunna del Plesso Scolastico.1013628_902292719821257_2012320007201246931_n

La sfilata carnevalesca ha percorso anche le strade del centro di Pompei partendo stamani, alle ore 10.00, da Piazza XXIX Marzo (antistante la stazione di Trenitalia). Brani musicali e coreografie, tra cui la “Rumba degli Scugnizzi” e “Napule è” di Pino Daniele, hanno accompagnato l’incedere dei piccoli alunni. Il percorso ha attraversato via Sacra, piazza Bartolo Longo, via Lepanto e via Mazzini per concludersi in Piazza Falcone e Borsellino.

MarDiPa