Cocaina all’interno del tubo della caldaia, chiuso droga-shop al rione Iacp

284

COCAINAIeri pomeriggio, gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Afragola hanno arrestato a Cardito (Na) il 34enne Nicola Capasso ed il 37enne Angelo Forgione, entrambi del posto, in quanto ritenuti responsabili del reato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio.

Gli investigatori della Polizia di Stato sospettavano da tempo che Capasso detenesse presso la propria abitazione ubicata al Rione IACP di Viale Kennedy sostanze stupefacenti. Un’insistente attività di appostamento e pedinamento a fatto sorgere ieri la determinazione di intervenire con una perquisizione domiciliare. All’interno c’erano Capasso e Forgione. Dopo aver perquisito tutto l’alloggio, i poliziotti hanno notato delle anomalie nel tubo di sfiato della caldaia a gas. Apparso subito tecnicamente incongruente, lo hanno seguito sino al sottoscala del pian terreno ed ispezionatolo vi hanno trovato all’interno 1895 euro e circa 110 grammi di cocaina.

Il denaro e la sostanza stupefacente sono stati sequestrati ed i due, già noti per i loro precedenti di polizia, sono stati arrestati e subito associati alla Casa Circondariale di Napoli – Poggioreale.

Share

Lascia una risposta