Materiale pedopornografico nel suo pc, sindaco arrestato nel Salernitano

456

pedopornografia-120329133547_mediumIl sindaco di Rofrano in provincia di Salerno Nicola Cammarano, è stato arrestato dalla Guardia di Finanza per possesso di materiale pedopornografico rinvenuto nel suo computer.

I militari della Guardia di Finanza di Vallo della Lucania (Salerno) stavano effettuando un controllo fiscale nello studio di commercialista del sindaco, quando si sono accorti della presenza del materiale pedopornografico. Cammarano è stato trasferito nel carcere di Vallo della Lucania.

Share

Lascia una risposta