Festa della donna, dal 4 all’8 marzo tanti gli appuntamenti in rosa

247

donne lavoroTanti appuntamenti per le donne in vista della festa dell’8 marzo. Iniziative che si collocano nell’ambito degli “Accordi territoriali di genere”, Por Campania Fse 2007 – 2013, Asse II, obiettivo operativo F2, in collaborazione tra il Comune di Vico Equense e gli enti del terzo settore facenti parte del “Cantiere sociale”.

Si inizia domani, mercoledì 4, alle ore 10.30, nella Sala delle Colonne della SS. Trinità, con la premiazione del concorso “L’impegno delle donne”. Quindici donne di Vico, segnalate da familiari o da conoscenti, saranno insignite di una targa al merito per il loro impegno in tutti i campi, dal lavoro, alla famiglia, all’impegno sociale. Tra queste, due targhe alla memoria alle due sorelle Serafica ed Eleonora Cioffi, la prima nota come la “pittrice contadina”, la seconda per confezionare artigianalmente abiti da sposa anche per ragazze indigenti.

Tra le premiate anche Anna Miniero, collaboratrice scolastica in pensione, distintasi sempre per la vocazione al lavoro ben al di là delle sue mansioni e attiva ancora adesso nel sociale per la sua vicinanza alle persone in difficoltà; Nora Polucci, prima donna scesa in politica a Vico Equense; Pia del Gaudio, coordinatrice della Caritas e l’oncologa Ester Di Palma. Parteciperanno, oltre alle premiate e alle loro famiglie, anche le scuole medie del territorio e il parroco di Massaquano, don Antonio Guida.

Il giorno successivo, giovedì 5, alle ore 10, sempre nella Sala delle Colonne della SS. Trinità, sarà presentato il volume “Caro Adamo”, storia dell’emancipazione femminile e delle conquiste ottenute soprattutto nel corso del ‘900. Parteciperanno l’autore, lo psicologo e psicoterapeuta Carlo de la Ville sur Illon, l’assessore alle Pari opportunità del Comune di Vico Equense, Maria Cioffi, i tutor delle cooperative e degli enti del “Cantiere sociale” che stanno portando avanti le azioni inserite nel progetto “Lavoro, conciliazione, famiglia” e alcune scuole superiori della penisola. Modera la giornalista Claudia Esposito.
Venerdì, dalle ore 15, presso il centro diurno “Il cielo in una stanza” di via Madonnelle, incontro tematico “Essere donna” con lo psicologo Eugenio Barba.
Domenica 8, Festa della donna, nel centro di via Madonnelle, “Donne e prevenzione”, giornata di screening con l’oncologa Ester Di Palma.
Tutti gli eventi sono naturalmente aperti alla cittadinanza.

Share

Lascia una risposta