Garage adibito ad officina abusiva, 44enne di Torre Annunziata arrestato per furto di energia elettrica

296

enelI carabinieri della locale aliquota radiomobile di Torre Annunziata hanno arrestato per furto aggravato di energia elettrica Crescenzo Gallo, 44 anni, del luogo.

I militari dell’arma con la collaborazione del personale ENEL hanno accertavano che l’uomo nel suo garage su via Sambuco, aveva realizzato un’attività artigianale, abusiva, per la produzione di infissi in alluminio, alimentata da un allaccio abusivo alla rete pubblica elettrica, per un danno al gestore stimato in circa 9.000 euro.

Il locale è stato sequestrato amministrativamente e sono state irrogate sanzioni amministrative per 5 mila euro. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato accompagnato nella sua abitazione agli arresti domiciliari in attesa di rito direttissimo.

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano

Lascia una risposta