Annone: “Le dichiarazioni di Sel e della Civica confermano le incapacità di Guadagno”

220
Il consigliere Giuseppe Annone
Il consigliere Giuseppe Annone

VOLLA – “Le palesi incapacità amministrative dell’ex sindaco Guadagno, nel caso ce ne fosse ancora bisogno, sono state ulteriormente evidenziate dal duro comunicato dei due gruppi di Verso il Futuro e di Sinistra Ecologia e Libertà”.

Così l’ex consigliere di Fratelli d’Italia, Giuseppe Annone che ha aggiunto: “Un fallimento che era nell’aria da tempo, come abbiamo sempre denunciato, e come oggi denunciano i due gruppi politici. Un fallimento dovuto alla pressapochezza di un’amministrazione lontana dai cittadini e legata solo alle poltrone e agli interessi di parte”

Annone punta il dito contro Guadagno e accoglie positivamente le parole dei due gruppi politici e dell’ex consigliere Aprea e non perde occasione per ribadire che il progetto politico, già lanciato insieme ad Andrea Viscovo è aperto ad accogliere tutti quanti si sentono lontani dal modo di fare politica degli ultimi amministratori vollesi.

“Come abbiamo già dichiarato, nel nostro progetto, oltre a Fratelli d’Italia e al Nuovo Centrodestra, accoglieremo tutte quelle persone, politici e cittadini sensibili alle sorti della nostra Volla, che si sentono ben lontani dalla sinistra, dal Pd vollese che in così poco tempo è riuscito ha fare tanti danni alla città. La nostra casa sarà la casa di tutti quelli che non si rivedono nel terzetto Guadagno-Navarro-Navarra e in tutta la “corte dei miracoli” che li ha circondati i questi quasi tre anni di assoluto nulla.

A fronte di un programma elettorale completamente tradito da quest’ultima amministrazione, noi saremo pronti ad accogliere tutti coloro che vorranno amministrare e progettare il futuro di Volla, ma non a parole ed a proclami, ma con fatti concreti e atti di responsabilità, proprio il contrario di quanto hanno fatto i bocciati amministratori uscenti”.

Angela Del Gaudio

Share

Lascia una risposta