Torre del Greco. Fondi Gpp, D’Elia (M5S): “Assessori ne discutano in commissione”

comune torre del greco
comune torre del greco

“Non c’è più tempo per le polemiche. La città di Torre del Greco ora ha bisogno di un confronto serio sui progetti per il turismo. Domani consegnerò al neo presidente della IV Commissione una richiesta di convocazione della commissione stessa da tenersi entro il 16 aprile. Coinvolgerò gli assessori Mele, Tabernacolo e Stilo, oltre al dirigente Santoro e ai dirigenti del settore Cultura”.

Lo afferma il consigliere comunale del Movimento Cinque Stelle di Torre del Greco Ludovico D’Elia che interviene sul caso dei fondi del Grande Progetto Pompei, in parte destinati a Torre del Greco e agli altri Comuni che rientrano nella cosiddetta Buffer Zone. “All’ordine del giorno – spiega D’Elia – il coordinamento dei settori per proporre alla città un progetto turistico unitario coadiuvando e integrato.

Nel corso della riunione spingerà affinché si ritorni a parlare di una pianificazione di eventi che tenga conto dei flussi turistici delle città limitrofe. Un piano di rilancio del turismo serio, infatti, non può non tener conto di quanto si è fatto e di quanto si farà non solo a Torre del Greco ma anche nei Comuni vicini ad alto flusso turistico”.

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano
Condividi
PrecedenteNola, Premio Mia Martini: continuano le audizioni
SuccessivoSorpresi dalla polizia con 6 chili di hashish: due marocchini in manette
Il giornale “il Gazzettino vesuviano”, fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo e attualmente diretto da Gennaro Cirillo, si interessa principalmente delle tematiche legate al territorio vesuviano e campano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante associazioni e realtà che operano sul territorio.Siamo impegnati a garantire la massima qualità e la massima integrità nel nostro lavoro giornalistico. Ci impegniamo a mantenere alti standard etici e professionali, evitando qualsiasi conflitto di interesse che possa compromettere la nostra indipendenza e la nostra imparzialità.Il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri lettori notizie e informazioni affidabili su una vasta gamma di argomenti, dalle notizie di attualità ai reportage approfonditi, dalle recensioni ai commenti e alle opinioni. Siamo aperti a suggerimenti e proposte dai nostri lettori, e ci impegniamo a mantenere un dialogo aperto e costruttivo con la nostra community.