Nasce a Volla un nuovo soggetto politico. CittadiniXVolla con Andrea Viscovo

252

andrea Viscovo - vollaSi tratta in realtà di un movimento che ha come obiettivo principale quello di contribuire attivamente alla rinascita culturale, sociale e politica del territorio vollese.

Promotore del nuovo soggetto politico l’avv. Andrea Viscovo, ex consigliere comunale, da tempo dichiaratosi indipendente ed impegnato a realizzare un movimento civico volto a lavorare sui contenuti e sulle idee e non sui contenitori. Alla base dell’idea di CittadiniXVolla c’è la volontà di mantenere le giuste distanze dagli attuali partiti politici con i quali, ovviamente, si dialoga costantemente stante le buone relazione personali con i leader locali.

“Pensiamo che la politica sia la forma più alta di carità e vogliamo avvicinare i giovani all’impegno per il Bene Comune”. Così dichiara Domenico D’Amiano, già da tempo impegnato proprio con Viscovo, con “Immischiati”, in un progetto di diffusione di quelle che sono le idee e i valori che si rifanno alla Dottrina sociale della Chiesa.

“CittadinixVolla è formata principalmente da giovani – conferma Giuseppe Scarpato – consigliere comunale dal 2007 al 2013 – e ruota intorno a tre elementi posti al centro del progetto civico: Persone (cittadini dinamici, giovani disponibili a dare senza nulla ricevere, animati da una trama di Valori di ispirazione cattolica); Iniziative (di natura civica, culturale e politica; progetti, manifestazioni e spettacoli pensati per aggregare ed informare la cittadinanza locale); Studio (del nostro Territorio, delle problematiche strutturali che presenta, delle soluzioni e della concreta percorribilità di quelle individuate).

Ivan Russo sottolinea invece che “il movimento non ha timore di definirsi politico” in quanto “la politica non è una cosa sporca, ma è l’ambito in cui si decide gran parte del nostro destino. La nostra qualità della vita e quella di tutti è legata e dipende per una buona misura da scelte politiche”.

“L’obiettivo – dichiara infine Andrea Viscovo – è semplicemente quello di avvicinare nuovamente la gente alla politica, puntando sui giovani, valorizzando le eccellenze, dando fiducia, ma anche chiamando alla responsabilità, senza ovviamente prescindere da chi ha maggiore esperienza per consigliare al meglio per la crescita della nostra cittadina”.

Tanti sono gli altri giovani che hanno aderito con entusiasmo all’associazione (Federica Cirelli, Salvatore de Luca, Ciro Petrazzuolo, Enzo Scognamiglio) convinti che sia giunto il momento di andare oltre e valorizzare una città piena di risorse e di gente che l’ama.

“Ricominciamo insieme – conclude Viscovo – dai cittadini, che devono ritornare protagonisti della vita politica e sociale. Restituiamo a Volla la dignità che merita”.

Lascia una risposta