A Brusciano la Questua del Giglio Gioventù

326

2. Questua Giglio Gioventù - Brusciano 26.4.2015A Brusciano lo scorso 26 aprile ha sfilato la Bandiera del Giglio della Gioventù per la Questua a sostegno della partecipazione alla 140esima Festa dei Gigli la cui apoteosi avverrà, come per tradizione, con la Ballata dei Gigli in onore si Sant’Antonio di Padova, nel ricordo del suo miracolo del 13 giugno 1875.

Dopo il primo il primo strabiliante trentennio di attività questa Associazione onlus continua alla grande la sua presenza nell’agone giglistico bruscianese, sempre vestita in gialloverde e con un seguito numerosissimo di ragazzi e ragazze che rallegrano la generazione dei fondatori, fra cui Antonio Di Palma, Consigliere Comunale e promotore di numerose iniziative di scambi culturali e territoriali nella rete regionale e nazionale delle feste tradizionali e religiose, in particolare con riferimento alla Città e alla Basilica Antoniana di Padova.

Domenica scorsa nei pressi del Municipio Vecchio, dopo l’omaggio ai Caduti di tutte le guerre, c’è stata la presentazione dell’organigramma del “Giglio Gioventù 1985” per la Festa dei Gigli di Brusciano 2015.

Presidente, Carmine Conelli e Famiglia; Padrino, Pasquale Di Maiolo detto “O’ Portafoglio” e Famiglia; Paranza La Mitica Gioventù Bruscianese guidata dal leader storico Angelo Mocerino; Divisione Musicale, Forino Band; Cantanti, Alberto Di Maiolo e Paolino Di Somma; Service Audio, Raffaele Lieto da Nola; Studio di registrazione Ass. Gerk Studio da Nola; Progettista, Carmine  Belfiore; Canzoni d’occasione, “E’ uno spettacolo”, “O’ Traditore” e “Ring” tutte e tre di A. Della Pia, F.lli Forino e Big Caccavale.

3. Questua Giglio Gioventù - Brusciano 26.4.2015I promotori e gli organizzatori dell’Associazione Giglio Gioventù durante il corteo sul tratto conclusivo lungo la principale Via Semmola, oltre a ricevere l’omaggio delle altre Associazioni dei Gigli partecipanti all’edizione 2015 della Festa dei Gigli, hanno ricevuto l’augurio del Sindaco, Avvocato Giosy Romano, dell’Amministrazione Comunale e dell’Ente Festa presieduto dall’Avvocato Giuseppe Montanile.

Antonio Castaldo

Lascia una risposta