Acerra, picchia i genitori 70enni per 50 euro: arrestato per estorione

183

CarabinieriI Carabinieri della locale Stazione di Acerra hanno arrestato per estorsione un 40enne del luogo, incensurato.

L’uomo è stato bloccato nella sua abitazione immediatamente dopo aver, con

minacce e percosse, costretto i genitori (madre 70enne e padre 72enne) a consegnargli 50 euro in denaro contante. L’arrestato è stato tradotto nel carcere di Poggioreale.

Share

Lascia una risposta