Villa Fondi: verso la creazione di un polo culturale con sede universitaria a Piano di Sorrento

villa_fondi2Con Delibera n.55 del 3/04/2015 la Giunta del Comune di Piano di Sorrento ha delineato gli intendimenti e i passi procedurali per dare vita a Villa Fondi ad un polo culturale polivalente che tenga conto della vocazione turistica del territorio e della volontà di favorire la formazione accademica con percorsi di studio che facilitino l’accesso al mondo del lavoro, soprattutto delle nuove generazioni, in un’ottica di sviluppo e cura della collettività.

Si intende, infatti, avviare un percorso culturale che avvicini i giovani agli studi di livello superiore mediante la prossimità delle sedi e la presenza sul territorio di un’istituzione universitaria.

L’individuazione di un’Università che voglia localizzare una propria sede sul territorio di Piano di Sorrento avverrà tramite bando pubblico, nel quale saranno dettagliati i requisiti richiesti e le condizioni di locazione. La destinazione a sede di studi universitari, di fatto, non dovrà in alcun modo alterare la fruibilità della struttura e del suo parco, o impedire all’Ente lo svolgimento di altre attività, siano esse mostre, manifestazioni culturali o celebrazione di matrimoni civili.

Per questo motivo si intende concedere in locazione solo una parte degli ambienti della struttura sita in via Ripa di Cassano: il piano terra ingresso laterale, due sale, ingresso lato strada, servizi igienici e sale al piano interrato. Inoltre l’ente vincitore del bando pubblico dovrà contribuire per il 50% alle spese delle utenze e una quota parte del canone di locazione dovrà essere erogato in forma di riduzione e di agevolazione economica sul costo della frequenza universitaria per i giovani meno abbienti, in misura non inferiore al 30% annuo.

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano
Condividi
Precedente“Troppi visitatori, pensiamo al numero chiuso”: Osanna esprime perplessità sulle Domeniche del Museo
SuccessivoPiano di Sorrento, prorogati i termini per le candidature al Forum dei Giovani
Il giornale “il Gazzettino vesuviano”, fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo e attualmente diretto da Gennaro Cirillo, si interessa principalmente delle tematiche legate al territorio vesuviano e campano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante associazioni e realtà che operano sul territorio.Siamo impegnati a garantire la massima qualità e la massima integrità nel nostro lavoro giornalistico. Ci impegniamo a mantenere alti standard etici e professionali, evitando qualsiasi conflitto di interesse che possa compromettere la nostra indipendenza e la nostra imparzialità.Il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri lettori notizie e informazioni affidabili su una vasta gamma di argomenti, dalle notizie di attualità ai reportage approfonditi, dalle recensioni ai commenti e alle opinioni. Siamo aperti a suggerimenti e proposte dai nostri lettori, e ci impegniamo a mantenere un dialogo aperto e costruttivo con la nostra community.