Cocktail competition: a Boscotrecase il vincitore del concorso Aibes

400

giacomo-prisco-pizzeria-lucignoloNasce da un gioco di parole il nome del drink vincitore del Concorso Nazionale Aibes. “Dreaming Sofia… Loren” è infatti un omaggio all’attrice icona della bellezza napoletana, ma anche il sogno di un obiettivo che si è realizzato: rappresentare l’Italia ai prossimi mondiali Iba che si terranno a Sofia, Bulgaria, nel prossimo mese di ottobre. Il ventiseienne barman partenopeo Giacomo Prisco ha creato un after dinner dal gusto morbido e avvolgente, dalla texture raffinata che ricorda l’Alexander, ma con il goloso profumo della crema di nocciole che si fonde con sentori caramellati e di tostatura.

“Volevo creare qualcosa di diverso dai soliti sapori acidi o fruttati. Sono partito dall’idea di realizzare un drink che ricordasse i sapori dell’infanzia, le cose che mangiamo da bambini e che quindi fosse in grado di suscitare in tutti un’emozione. Ho cercato a lungo un prodotto che potesse dare questa suggestione fino a trovarlo in un top della linea Fabbri Gourmet al gusto nocciola/cioccolato. Era esattamente quello che volevo come sapore, il difficile era pensare come miscelarlo correttamente con altri ingredienti. Ho provato a lungo, sperimentando di solito di notte, dopo il lavoro, per arrivare a trovare i giusti accostamenti”:

Per Prisco la ricerca dei sapori è una passione che ha radici profonde. Si occupa infatti dell’attività di famiglia, la pizzeria gourmet Lucignolo, a Boscotrecase (Na), che con il suo apporto ha intrapreso la strada della ricerca dell’eccellenza. Ogni ingrediente utilizzato viene infatti scelto sulla base della tipicità, con una grande attenzione al territorio, ma soprattutto della qualità. In cucina  troviamo così tonno e alici di Cetara, pomodorini del Piennolo del Vesuvio o di Corbara, provola e fiordilatte di Agerola, pasta artigianale di Gragnano, e tutta le migliori eccellenze campane.

La stessa accuratezza nella ricerca degli ingredienti e nell’accostamento di sapori, Giacomo la mette nella preparazione dei cocktail con i quali ha ottenuto importanti successi in ambito Aibes e non solo.

Share

Lascia una risposta