Scafati Partecipata chiede videosorveglianza potenziata e cestini per gli amici a 4 zampe

215

telecamereDopo la richiesta all’Acse per i sacchetti di colori diversi per conferimento dei rifiuti, questo mese torna a farsi sentire con due nuove richieste l’associazione Scafati Partecipata.

Stavolta, i membri dell’associazione presieduta da Adriano Nappi hanno richiesto il potenziamento di sistemi di videosorveglianza sull’intero territorio cittadino e l’istallazione di appositi contenitori per la raccolta delle deiezioni canine.

Entrambi i servizi garantirebbero notevoli benefici ai cittadini scafatesi, garantendo, tramite le telecamere, maggiore sicurezza e diminuzione di atti criminali; tramite gli appositi cestini istallati negli spazi di pubblico interesse, si favorirebbero sicuramente i padroni di cani e la diffusione di migliori normi igieniche per gli amici a 4 zampe.

Raffaele Cirillo

Share

Lascia una risposta