Asl, sportello ticket si sposta a Torre: i sindaci del Vesuviano dicono “no”

182

aslVibrata protesta dei sindaci di Boscoreale e Boscotrecase per l’improvviso spostamento da Boscotrecase a Torre

Annunziata dello sportello del servizio esenzione ticket disposto dall’Asl Na3 sud, che penalizza un bacino d’utenza di circa 45.000 cittadini.

Con una nota a firma congiunta, indirizzata al Commissario straordinario e al responsabile del servizio assistenza

distrettuale dell’Asl Na3 sud, i sindaci Giuseppe Balzano e Agnese Borrelli, nel raccogliere le

rimostranze pervenute da tanti cittadini, rilevando di “non conoscere appieno le motivazioni e il contesto in cui è maturata tale decisione, che allo

stato attuale sembra azzardata in quanto penalizza una platea di utenti portatori di evidenti gravi disagi psicofisici ed economici”, e facendosi “portavoce degli “ultimi”, ma che non sono tali”, hanno chiesto di “ripristinare ad horas il servizio esenzione ticket nella sede distaccata di Boscotrecase”.