Nel quartiere Chiaia per spendere banconote false: presi due pregiudicati

222

san ferdinando1L’attenzione degli agenti del Commissariato di Polizia San Ferdinando, nel pomeriggio di ieri, è stata attratta dalla presenza di due individui che, usciti da un teatro cittadino si aggiravano nel quartiere Chiaia.
I poliziotti, avendo notato che i due tentavano di dileguarsi in maniera repentina, li hanno fermati per procedere ad un controllo.

Nelle tasche del bermuda indossato da Domenico Fusco, 41enne del quartiere Secondigliano, i poliziotti hanno rinvenuto due banconote da €.20,00 ognuna, palesemente false mentre, indosso al suo amico, Vincenzo Frenna, di 61 anni di Casoria (NA), sono stare rinvenute nemerose banconote da €.50,00 e da €.20,00, nonché 3 banconote da 50 dollari U.S.A., sempre palesemente false.

I poliziotti hanno accertato che i due, poco prima, erano entrati nel teatro per spendere, all’interno del bar, una banconota da €.20,00 falsa.

Gli agenti, oltre ai dollari U.S.A. hanno sequestrato in totale 26 banconote, suddivise in 8 banconote da €.50,00 e ben 18 banconote da €.20,00, pronte per essere spese.

I due, che a loro carico registrano numerosi pregiudizi di polizia, sono stati arrestati e condotti al carcere di Poggioreale, perché responsabili, in concorso tra loro, del reato di spendita ed introduzione nello Stato di monete falsificate.

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano