Rifiuti, la SAMTE srl perde la battaglia legale: “no a pignoramenti al Comune di Scafati”

191

tribunale_3Il tribunale di Nocera Inferiore ha respinto il reclamo avanzato da SAMTE s.r.l. ( Società preposta al servizio di gestione rifiuti) nei confronti del Comune di Scafati.

A seguito dell’istanza cautelare e contestuale opposizione all’esecuzione iniziata a danno dell’Ente, che comprendeva il pignoramento di circa 300.000 mila euro e proposta da SAMTE per il conferimento dei rifiuti 2010, il Giudice sospese la stessa esecuzione.

Avverso a tale ordinanza, la SAMTE aveva proposto reclamo, lo stesso che oggi è stato rigettato.

Un nuovo successo dell’Ufficio Avvocatura del Comune di Scafati guidato dall’avv. Francesco Romano che segue quello del 2014. Un lavoro importante al fine del risanamento dei conti dell’ente attraverso il pagamento minimo dei contenziosi.

Share