Casamarciano agli Stati generali delle Politiche giovanili a Roma

205
piscitelli_romaC’era anche una delegazione del Forum giovani di Casamarciano agli “Stati generali delle Politiche giovanili” svoltosi a Roma dall’11 al 13 giugno. Con loro, rappresentati dal presidente Sabatino Ferrante, anche l’assessore Angelo Piscitelli che per tre anni ha detenuto la delega dedicata ai problemi ed alle risorse della parte più giovane del paese, ed il vicepresidente del Forum nazionale giovani Antonio Ambrosino.
La manifestazione “Guardo al Futuro” è stata  l’occasione per discutere delle problematiche del mondo giovanile, dalla disoccupazione alle riforme del Paese, dai territori alla partecipazione politica,  con lo scopo di tastare il polso all’interesse che le istituzioni nazionali hanno verso il variegato, difficile ed entusiasta universo degli under 30.
Sul palco della kermesse è salito anche Angelo Piscitelli, che con un intervento sulla politica dei territorio ha rimarcato: “ Guardare al futuro non è solo uno slogan, ma un obiettivo da perseguire con concretezza. Tra le mete che ci siamo posti c’è quella di avere finalmente in Campania un assessorato dedicato alle Politiche giovanili. Sinora si è discusso di problemi dei giovani senza un interlocutore istituzionale a livello regionale, compito del presidente del Forum giovani della Campania Antonio Tosto, con il nostro supporto, sarà quello di riuscire ad ottenere questo risultato”.
Al termine della tre giorni il vicepresidente nazionale dei Forum Antonio Ambrosino ha sottolineato: “Un evento importante a cui la Campania ha risposto alla grande, con una delegazione di più di sessanta ragazzi impegnati nelle Consulte locali. Tematiche come lavoro e riforme sono state affrontate in maniera reale e concreta analizzando le difficoltà dei giovani da Aosta ad Enna, ma anche proponendo soluzioni e confrontandosi con i rappresentanti delle istituzioni. Accanto all’esperienza politica anche quella umana, grazie al confronto tra persone provenienti da tante regioni diverse: è stata una importante occasione di crescita”.
Share