Litiga con la moglie e si lancia giù dal balcone: muore 39enne a Sant’Anastasia

loreto-mareSi lancia dal balcone  dopo aver litigato con la moglie a Sant’Anastasia, 39enne muore poco dopo in ospedale.

Non gli hanno lasciato scampo le lesioni interne riportate dopo il volo dal terzo piano di una palazzina.

Un uomo di 39 anni si è lanciato nel vuoto dopo un litigio per futili motivi con la moglie. La donna ha cercato di fermarlo e di bloccarlo ma non è riuscita a trattenerlo.

L’uomo è morto all’ospedale Loreto Mare di Napoli, dove è stato sottoposto ad un intervento chirurgico urgente. Il giudice ha disposto l’esame autoptico sulla salma.

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano
Condividi
PrecedenteSenza assicurazione e guida sotto effetto di alcol: task-force a Torre Annunziata
SuccessivoTorre Annunziata, il mercato a luglio si terrà di pomeriggio
Il giornale “il Gazzettino vesuviano”, fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo e attualmente diretto da Gennaro Cirillo, si interessa principalmente delle tematiche legate al territorio vesuviano e campano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante associazioni e realtà che operano sul territorio.Siamo impegnati a garantire la massima qualità e la massima integrità nel nostro lavoro giornalistico. Ci impegniamo a mantenere alti standard etici e professionali, evitando qualsiasi conflitto di interesse che possa compromettere la nostra indipendenza e la nostra imparzialità.Il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri lettori notizie e informazioni affidabili su una vasta gamma di argomenti, dalle notizie di attualità ai reportage approfonditi, dalle recensioni ai commenti e alle opinioni. Siamo aperti a suggerimenti e proposte dai nostri lettori, e ci impegniamo a mantenere un dialogo aperto e costruttivo con la nostra community.