Il punto sul calciomercato

189

La finale di Coppa America giocata tra Argentina e Chile e vinta da quest’ultima, porta in auge spunti di calciomercato davvero interessanti; Edu Vargas, vincitore del titolo di capocannoniere della rassegna continentale, titolarissimo nel Chile, non ha mai convinto nel Napoli che l’ha girato in prestito a mezza Europa, senza mai convincere neanche negli altri clubs. Con l’exploit avuto in Coppa America, sarà più facile per il Napoli poter vendere l’attaccante e fare cassa per poter regalare a Sarri il suo pupillo Saponara, nome ritornato prepotentemente di moda da pochi giorni a questa parte.

Il Pipita Higuain dopo il penality tirato alle stelle durante la lotteria dei rigori nella finale Argentina-Chile, sembra voler cambiare aria, su di lui ci sono Arsenal e Manchester United ma De Laurentiis non si priverà del Pipita se non per un’offerta superiore ai 60 milioni di euro. Sempre in casa Napoli, l’obiettivo per la difesa è Astori, ritornato al Cagliari dopo l’annata negativa alla Roma; il valore di mercato del difensore sardo è crollato ed il Napoli potrà spuntarla pagandolo anche meno di 6 milioni di euro. Per il centrocampo, oltre ad Allan, si seguono Soriano e Perotti, con quest’ultimo che sembra molto vicino ad indossare la maglia azzurra.

Rimanendo in ottica Coppa America, rimbalza proprio dalle testate cilene un accordo imminente tra Juve e Real Madrid per Vidal anche se fino ad ora tale notizia non avuto riscontro né in Italia, né in Spagna.

In casa Juve, dopo i super acquisiti di inizio calciomercato, inizia una fase delicata con i bianconeri che dovranno resistere alle sirene di Barcellona, Real Madrid, City e PSG tese ad accaparrarsi i pezzi pregiati dello scacchiere di Allegri; oltre al già citato Vidal, il più ambito rimane Pogba; per il giovane centrocampista francese, è forte l’interesse del City che avrebbe offerto alla dirigenza bianconera ben 99 milioni di euro, mentre il Barca si sarebbe defilata dopo l’offerta di 80 milioni rispedita al mittente; dopo aver perso Pirlo e Tevez, non sarà facile per le big d’Europa strappare Pogba alla Juve anche perché la Vecchia Signora non ha problemi di bilancio, dunque non ha necessità di vendere.

Continuano le grandi manovre di ricostruzione in casa Milan; dopo Bertolacci e Bacca, arriva il colpo Luiz Adriano, attaccante dello Shaktar pagato 8 milioni di euro. Nonostante gli investimenti in attacco di Adriano e Bacca, sembra che Galliani non voglia fermarsi qui; l’obiettivo è quello di regalare ai tifosi rossoneri Ibrahimovic ma l’investimento per arrivare allo svedese è davvero esoso e ad ogni modo c’è da investire anche e soprattutto in difesa orfana pure di Rami passato al Siviglia per una cifra irrisoria.

L’Inter è vicina alla chiusura per Perisic; sarebbe un ottimo colpo per la trequarti ma a questo punto sarebbe difficile vedere anche Salah in nerazzurro; di sicuro l’egiziano non giocherà il prossimo anno a Firenze così come è sicuro che il prossimo club, come confermato dall’agente, sarà italiano; i riflettori sono tutti sulla Juve visto che la Roma con l’acquisto di  Iago Falque (1 milioni di prestito più 7 di riscatto più un ulteriore milione in caso di bonus) sembra essere apposto sulla trequarti; il club capitolino ha inoltre presentato un’offerta ufficiale al Manchester City di 20 milioni di euro per Dzeko visto che il ruolo di prima punta è rimasto scoperto dopo aver rinunciato al riscatto di Doumbia.

In casa Genoa, dopo la cessione di Iago Falque e quella molto probabile di Perotti al Napoli, viene ingaggiato Pandev dal Galatasaray, riscattato Pavoletti dal Sassuolo ed ottenuto il prestito di Figueiras dal Siviglia, terzino sia destro che sinistro, autore nella passata stagione col Siviglia di 38 match e di due gol.

Per quanto riguarda la Sampdoria, dopo il super acquisto di Fernando dallo Shaktar, è quasi fatta per Zukanovic, i blucerchiati superano la concorrenza dell’Inter; al Chievo Verona saranno corrisposti 3 milioni oltre al cartellino di Cacciatore.

L’Udinese dopo l’ingaggio dell’iracheno Ali Adnan, ottiene il prestito biennale di Zapata del Napoli; sempre con i partenopei, è prevista a breve anche la chiusura dell’affare Allan che vestirà l’azzurro in cambio di 15 milioni di euro ed il cartellino di Britos che con ogni probabilità sarà girato al Watford. Sempre in attacco, l’Udinese segue le piste che portano a Mitroglu e Sau del Cagliari.

TOP 5 ACQUISTI

***** Luiz Adriano-Milan

**** Iago Falque- Roma

***  Zapata- Udinese

** Figueiras- Genoa

*  Pandev- Genoa

Alessandro Di Napoli

 

 

Share