Napoli straripante nella prima stagionale otto gol all’Anaune Val Di Non!

227

Amichevole Napoli Anaune FOTO

DIMARO (21/07/2015) – Il Napoli scende in campo per la prima amichevole stagionale contro l’Anaune Val Di Non, unico precedente storico con il Napoli, nel 1988/89 quando gli azzurri vinsero 12-0 con Mr. Bianchi in panchina, nella stessa annata il Napoli poi vinceva lo Scudetto.

Il primo Napoli della gestione Sarri scende in campo con questa formazione: Rafael, Maggio, Albiol, Luperto, Ghoulam, Inler, Valdifiori, De Guzman, Insigne, Gabbiadini, Callejon. Il modulo scelto è il 4-3-1-2 con la possibilità di variare il modulo in gara in corso con un 4-3-2-1 ad albero di natale.

8′ minuto di gioco, scambio Gabbiadini – Insigne e il talento di Frattamaggiore segna la prima rete stagionale del nuovo Napoli, subito 1-0 sull’Anaune Val Di Nun. Al 18′ minuto è ancora Lorenzo Insigne nella posizione di trequartista, che segna il secondo gol e doppietta personale per il talento campano. In grande spolvero anche Manolo Gabbiadini che più volte cerca il gol con poca fortuna ma la strada è quella giusta, bene in difesa il giovane Luperto, sontuoso a centrocampo Valdifiori. Al 41′ minuto tripletta di Lorenzo Insigne che gioca con una scioltezza disarmante nel ruolo disegnatogli da Sarri e fortemente voluto dal calciatore, quest’ultimo offre un assist al bacio per Gabbiadini al 43′ che segna il gol del 4-0 per il Napoli, così termina la prima frazione di gioco.

Nella ripresa dentro Gabriel, Henrique, David Lopez e Koulibaly, El Kaddouri, Jorginho, Mertens. Al pronti via è Mertens su calcio di punizione al 48′ minuto segna il 5-0 per gli azzurri. Arriva anche il 6-0 del Napoli, assist di Mertens al 60′ e gol di Gabbiadini, doppietta per Manolo! In campo anche il giovane Romano in campo al posto di Gokhan Inler, autore quest’ultimo di una discreta prestazione, spazio anche al giovane Allegra il giovane di Scafati al posto di Maggio, altro giovane in campo, esce Gabbiadini ed entra il giovane di San Giuseppe Vesuviano Bifulco. Al 69′ minuto assist delizioso di Jorginho per Mertens che non sbaglia. Esce anche Ghoulam e al suo posto entra il giovane Dezi, Sarri prova tutti i ragazzi a sua disposizione. Al 78′ minuto a segnare il giocatore più promettente della primavera il giovane nato ad Ottaviano, Alfredo Bifulco su assist di Mertens. La gara finisce con un 8-0 che fa iniziare alla grande la stagione azzurra!

Cosimo Silva

 

Share