C.F. Spartak San Nicola C5 ripescato in C1

205

IMG_4668Nel pieno di questa torrida estate 2015 giunge l’agognata notizia che renderà felici gli appassionati di Futsal locale. La società C.F. Spartak San Nicola C5 disputerà il campionato di C1. La notizia è delle ultime ore e rende merito a questa giovane società con progetti ambiziosi, conti attivi e piena di risorse.


Il salto di categoria è il coronamento dell’alacre impegno dei dirigenti societari che hanno presentato agli organi federali una società sana con progetti lungimiranti.

Il C.F. Spartak S. Nicola inizierà il proprio percorso curando in particolar modo il settore giovanile, a cui Gianni Inzolia si sta dedicando da alcuni anni con ottimi risultati organizzativi e d’immagine.

La famiglia D’Andrea, d’altro canto, in primis il presidente Nicola, ha già disputato con lo Spartak un campionato di serie D ed uno di C2 con lusinghieri risultati, non sfigurando al cospetto di blasonate ed attrezzate compagini di categoria.

Lo Spartak San Nicola del presidente D’Andrea aveva già dato tangibile dimostrazione di avere mezzi e qualità per ambire a traguardi più prestigiosi. A suggello di tali premesse la nuova società C.F. Spartak San Nicola ha messo a disposizione dei propri tesserati una sede di prestigio con sala riunione e proiezione, per rivedere le gare disputate, locale biliardo, sala Sky e Play Station oltre un attrezzato bar ed ufficio Segreteria. Quanto occorre per rendere più stimolante ed avvincente l’esperienza degli atleti nell’ambizioso mondo del C.F. Spartak S. Nicola.

A tal proposito la società è proiettata sul mercato per rinforzare una rosa già competitiva. Verso fine agosto prossimo inizieranno una serie di stage per dare ai giovani la possibilità di entrare nell’orbita C.F. Spartak S. Nicola con luminose prospettive di carriera. Il nuovo progetto dello Spartak San Nicola è funzionale ad una fase di crescita del Futsal a livello casertano.

Il presidente D’Andrea ed il socio Inzolia sono accomunati da passione ed unità d’intenti verso uno sport allo stato poco seguito a livello locale ma che si spera possa fare proseliti in futuro. Gli sportivi locali, in tale ottica, augurano tutto il bene possibile alla società ed un “ad maiora” per conseguire quegli scenari nazionali che Caserta auspica da tempo.

Annibale Nuovanno