Vico Equense festeggia l’Arciconfraternita dell’Assunta

258

arciconfraternita Assunta anniversario 2015Entrano nel vivo i festeggiamenti per celebrare il quattrocentenario della fondazione dell’Arciconfraternita dell’Assunta nata il 1 agosto 1615.

Dopo l’inaugurazione avvenuta lo scorso Ferragosto alla presenza dell’arcivescovo Francesco Alfano, sono tanti gli appuntamenti che contraddistinguono il calendario già dai prossimi giorni. Si parte martedì 11 agosto, quando nella Sala delle Colonne del complesso monumentale della SS. Trinità sarà presentata, alle ore 19.30, l’edizione aggiornata del volume “L’Arciconfraternita dell’Assunta” scritto dal sacerdote e storico don Antonino Trombetta ed edito dalla Nicola Longobardi editore con la collaborazione del Comune di Vico Equense e dell’Azienda di Soggiorno. Un testo pubblicato per la prima volta nel 1988 in occasione del centenario dell’elevazione ad Arciconfraternita del pio sodalizio, ed ora aggiornato nella parte documentale in occasione del quattrocentenario della fondazione con tanto di galleria fotografica a colori.

All’incontro interverranno l’ispettore onorario per i Beni Artistici e Storici, Salvatore Ferraro, lo storico Mario Verde e il priore del sodalizio, Antonio Guida. Modera la giornalista Claudia Esposito. Al termine saranno consegnati, tra l’altro, riconoscimenti alle famiglie degli ultimi priori che hanno retto il governo dell’Arciconfraternita dal 1936 in poi e ai familiari dell’autore del volume. Il giorno successivo, mercoledì 12, inizio del triduo religioso in preparazione alla festa.

La sera, alle ore 21, nel piazzale del Largo dei Tigli, serata musicale animata dai “Koala Band”. Il giorno di Ferragosto, solennità dell’Assunzione, alle ore 18,30, nella ex cattedrale dell’Annunziata, rosario e celebrazione eucaristica presieduta dall’arcivescovo della diocesi di Sorrento – Castellammare, don Franco Alfano ed in serata, musica napoletana al Largo dei Tigli. Dal giorno successivo, la statua settecentesca dell’Assunta sarà esposta per una settimana nella chiesa parrocchiale dei santi Ciro e Giovanni. Sabato 22 agosto, dalle ore 17 alle ore 18.30, presso il salone parrocchiale di San Ciro, sarà allestito uno stand di Poste italiane dove il pubblico potrà acquistare le cartoline create in edizione limitata per il quattrocentenario dell’Arciconfraternita, facendo apporre lo speciale annullo filatelico disegnato in esclusiva per l’evento.

Il programma dei festeggiamenti si concluderà ufficialmente domenica 23 agosto, quando la statua dell’Assunta uscirà eccezionalmente in processione con i busti d’argento di San Ciro e San Giovanni in occasione della festa patronale estiva.