Ritrovata Luisa Abagnale, è a Marano con un’ amica

187

abagnaleluisa-400x260Da poche ore è stata ritrovata Luisa Abagnale, la ragazza scomparsa due giorni fa a Boscoreale mentre, con una amica, partecipava a un concerto di cantanti neomelodici.

La ragazza ha cercato un’ amica in mattinata, durante la chiamata diceva di stare bene e di trovarsi da un’altra amica a Marano.

L’ amica della Abagnale ha tempestivamente avvisato i genitori della ragazza trasferendo loro le informazioni ricevute. Questi, dopo aver contattato il comando di carabinieri di Pompei hanno rintracciato la figlia che è stata invitata a presentarsi in giornata alla stazione di carabinieri.

E’ stata cercata in tutta Europa giacché, prima di sparire, Luisa Abagnale aveva scritto un messaggio alla sorella Miriam, in cui spiegava i motivi del suo allontanamento dalla Campania. La ragazza palesava una infatuazione per un ragazzo campano residente in Francia, ragazzo conosciuto sette mesi fa in chat.

Motivo dato per vero, in quanto le ricerche della ragazza, appena diciottenne, si sono concentrate oltre i confini della Campania. La Abagnale ha spiegato ai carabinieri fosse nelle sue intenzioni il depistaggio delle ricerche. Lei intendeva allontanarsi da casa e non essere trovata.

Dalle prime dichiarazioni raccolte, pare che, effettivamente, in casa Abagnale vi fossero molti litigi, specie con Miriam Abagnale, la sorella. Litigi che, da quanto raccolto fin ora, possono esserci in una normale routine di convivenza.